^Back To Top

Newsletter

LOGIN
Sign In or Register
Avatar
Not Registered Yet?

Join Now! It's FREE. Get full access and benefit from this site

Accedi

Reset My password - Remind Me My username

Nome Utente
Password
Remember me

Calendario eventi

LI CREO' MASCHIO E FEMMINA
Da Mercoledì 04 Dicembre 2019
a Domenica 08 Dicembre 2019
Contatto 0575 556013 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In Genesi 1,27 leggiamo: «Ed ’Elohim creò ’Adam in sua immagine, in immagine di ’Elohim lo creò, maschio e femmina li creò». Secondo il primo racconto di Genesi, l’umanità maschio e femmina è il culmine e il capolavoro della creazione, da cui l’incarico di «coltivare il giardino», cioè di portare a perfezione il creato. ’Adam maschio e femmina è tzelem e demut, spesso tradotto con «immagine e somiglianza»; la terminologia ebraica, in realtà, ci dice che si tratta di qualcosa di molto simile al Creatore e che, nello stesso tempo, è distinzione e differenza. Infatti nessun essere umano in sé può essere considerato «umanità», se non nella relazione con l’altro da sé, ovvero nel suo essere dono per l’altro. 
La differenza tra maschile e femminile è uno degli elementi fondamentali della dimensione umana: storia e cultura hanno interpretato in vario modo il rapporto tra uomini e donne e anche le religioni si sono confrontate con esso. I testi sacri ebraici e cristiani, la liturgia, la storia delle istituzioni religiose hanno affrontato la differenza di genere talvolta sottolineandola, talvolta evitando di tematizzarla, talaltra facendosi interrogare a fondo da questa questione. Il XL Colloquio ebraico-cristiano di Camaldoli vuole soffermarsi a riflettere su come ebrei e cristiani affrontino la differenza di genere; i diversi ruoli attribuiti a donne e uomini all’interno delle comunità di fede nei secoli; le questioni teologiche, liturgiche e tradizionali che emergono da una messa a tema di questo argomento. Come ogni anno, il Colloquio sarà caratterizzato da conferenze, momenti di scambio seminariale, incontri artistici e di preghiera; uno spazio sarà riservato ai partecipanti più giovani. L’importante ricorrenza dei quarant’anni dei Colloqui sarà anche l’occasione per riflettere sulla storia e le prospettive future di questo spazio di incontro e sulle figure di Lea Sestieri, che con coraggio e competenza ha sostenuto per decenni i Colloqui, e di Nathan Ben Chorin, pioniere dei rapporti tra Israele e Vaticano ed amico di Camaldoli.

Scarica il PDF 

Luogo Foresteria del Monastero
© 2015 Comunità Monastica di Camaldoli | Località Camaldoli, 14 - 52014 Camaldoli (AR)  | +39 0575 556013
Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto l'utilizzo di Cookies da questo sito